14 gennaio 2017 | #UniPa2017: un unico museo, più eventi e corsi a numero aperto – queste le parole di Fabrizio Micari per introdurre i progetti dell’ateneo
On 14 gennaio 2017 | 0 Comments

Un’unica struttura museale, autonoma dai Dipartimenti, articolata in poli tematici e collezioni di interesse scientifico e didattico. La riapertura, fra aprile e maggio, della Sala delle Verifiche di palazzo Steri dove verrà esposta una mostra di Caravaggio. E ancora, il completamento dei lavori dell’ospedale Policlinico e il lancio dell’evento “L’Universitè è di moda”, in collaborazione Confcommercio con l’obiettivo di valorizzare il “made in Sicily”. Sono solo alcune delle novità che l’ateneo di Palermo, guidato da Fabrizio Micari introdurrà nel corso dell’anno accademico 2017. A comunicarlo è il rettore stesso durante la presentazione di #UniPa2017.

Le novità non finiscono qui. Sarà un anno ricco di iniziative e manifestazioni nell’ambito di Palermo Città Universitaria e Palermo Capitale Italiana dei Giovani durante il quale ci sarà spazio anche l’ormai consueto “Festival dell’Ingegno”, il concorso idee e opportunità per gli studenti talentuosi dai 18 ai 36 anni che vogliono trasformare intuizioni e studi originali in soluzioni concrete e utili per le diverse realtà aziendali pubbliche e private del territorio e per il miglioramento della qualità della vita a Palermo, per il Career Day, l’iniziativa rivolta ai laureati di tutti i corsi di studio che avranno l’opportunità di entrare in contatto con i manager e i responsabili di numerose aziende locali e nazionali, prendere parte alle presentazioni aziendali e sostenere colloqui di lavoro.

 

Potrebbe interessarti: http://www.palermotoday.it/cronaca/universita-novita-2017.html

 

Leave a reply