img-book
ISBN: 978-88-99934-67-5

Per la raccolta museale del Teatro Massimo di Palermo

A cura di: Cristina Costanzo

Il lavoro di Cristina Costanzo si è concentrato sulla raccolta museale attraverso sopralluoghi che hanno consentito la, seppure non totale, visione diretta dei materiali e l’individuazione di un patrimonio eterogeneo il cui corpus più antico faceva parte della collezione del Museo d’Arte Teatrale. Viene dunque presa in esame un’ampia selezione di lavori tra dipinti, sculture, […]

20,00 IVA inclusa, escluse spese di spedizione

Quantity:
Meet the Author
Books of Cristina Costanzo
About This Book
Overview

Il lavoro di Cristina Costanzo si è concentrato sulla raccolta museale attraverso sopralluoghi che hanno consentito la, seppure non totale, visione diretta dei materiali e l’individuazione di un patrimonio eterogeneo il cui corpus più antico faceva parte della collezione del Museo d’Arte Teatrale. Viene dunque presa in esame un’ampia selezione di lavori tra dipinti, sculture, disegni di architettura, archetipi, fotografie e stampe nella maggior parte dei casi inediti, la cui analisi viene strettamente connessa all’indagine del contesto storico-artistico e della temperie culturale palermitana dei secoli XIX e XX, con l’auspicio che tale prima ricognizione della raccolta storico-artistica del Teatro Massimo possa offrirsi a una ulteriore e più ampia indagine finalizzata alla conoscenza di un patrimonio ancora da scoprire.

Details

ISBN: 978-88-99934-67-5
Publisher: Palermo University Press
Publish Date: 2017
Page Count: 175