• Sale!
    img-book

    The Mediterranean in the Seventeenth Century: Captives, Pirates and Ransomers A cura di: 20,00 6,00 IVA inclusa, escluse spese di spedizione
  • img-book

    Tolomeo e la Sicilia A cura di: Antonino Marrone 10,00 IVA inclusa, escluse spese di spedizione

    UN CONTRIBUTO ALLA TOPOGRAFIA E ALLA VIABILITA’ DELLA SICILIA ANTICA

    Tolomeo e la Sicilia è un libro di Antonino Marrone. Partendo dalla Geographia di Tolomeo,

    il risultato dello studio è la conferma o una nuova identificazione di decine di località geografiche e insediamenti, collocati esattamente in rapporto ai siti che mantengono ancora oggi il nome antico e sono identificabili con certezza.

    Si tratta di un lavoro di confronto e ricerca delle diverse edizioni a stampa della Geographia tolomeica, ma anche di altri antichi manoscritti.

    Se hai altre curiosità sulla Sicilia antica e la sua urbanistica, guarda anche La Kalsa e le sue piazze.

  • img-book

    Trivento e gli Austrias A cura di: Valeria Cocozza 25,00 IVA inclusa, escluse spese di spedizione

    Trivento e gli Austrias

    Una consolidata tradizione di studi, italiana e spagnola, ha da tempo promosso indagini sulle dinamiche, politiche e religiose, che furono alla base delle nomine episcopali di regio patronato.
    Ha rintracciato i caratteri prevalenti dei profili politici e delle carriere transnazionali degli ecclesiastici candidati ed eletti dalla Corona spagnola al governo delle diocesi.

    Studi che potrebbero far sembrare saturo ogni possibile e ulteriore appiglio di ricerca sull’argomento.
    Eppure diversi altri possono essere gli aspetti e gli elementi di valutazione. Infatti, proprio dal continuo studio della rete di regio patronato e dal confronto più ampio con altri filoni di ricerca possono emergere.

    Indagini, queste ultime, che rendono necessaria una lente d’ingrandimento. Essa volge lo sguardo alla periferia del Regno di Napoli, in particolare sulla diocesi di Trivento.
    Questo spazio del Contado di Molise, rappresentava uno snodo strategico per il controllo delle vie di comunicazione verso i centri di approvvigionamento del Regno.

    In tal senso, lo spazio diocesano di regio patronato ha riservato un angolo visuale privilegiato per ricostruire, da un lato, le dinamiche socio-politiche tra centro e periferia nella molteplicità dei piani in cui questo binomio può essere declinato e, dall’altro lato, per studiare i diversi e complessi intrecci tra famiglie, istituzioni ecclesiastiche e spazi sacri. (Dall’introduzione di Valeria Cocozza)

  • Sale!
    img-book

    Typis Regiis A cura di: Rosario Lentini 10,00 7,00 IVA inclusa, escluse spese di spedizione

    Typis Regiis:
    La Reale Stamperia di Palermo tra privativa e mercato (1779-1851)

    La decisione di creare a Palermo una Stamperia reale – assunta da Ferdinando IV di Borbone nel 1779 – si colloca nel solco di quel processo riformatore più generale che, ancor più dopo l’espulsione dei Gesuiti dai regni di Napoli e di Sicilia, interessò anche il settore dell’istruzione di base, superiore e universitaria.

    Lo stabilimento fu assegnato alla Deputazione dei regi Studi siciliana, affinché ne curasse l’organizzazione, e per garantire la sua autonoma sopravvivenza finanziaria gli si riconobbe il diritto di privativa per la produzione di tutte le stampe necessarie agli organismi dell’amministrazione viceregia e alle magistrature. Analogamente, le scuole pubbliche dell’Isola furono tenute a rifornirsi solo con i libri di testo impressi dalla Stamperia palermitana.

    Assicuratosi, quindi, un flusso di committenza pubblica costante, lo stabilimento potè incrementare l’attività di stampa di testi religiosi, letterari, storico-giuridici, artistici e scientifici, distinguendosi, sin dai primi anni, per l’elevata qualità delle sue realizzazioni, sia sul piano strettamente tipografico che su quello del merito editoriale, con la pubblicazione di monografie di autori siciliani, della penisola e stranieri. Tuttavia, i segnali di quella crisi che si sarebbe manifestata in modo evidente dagli anni venti dell’Ottocento – primo fra tutti la difficoltà di esigere i crediti proprio dall’Erario – e che né la direzione tecnica, né la Deputazione riuscirono a contrastare, portarono lo stabilimento al suo progressivo declino e alla cessazione dell’attività a inizio degli anni cinquanta.

  • img-book

    Una galassia seminata di stelle A cura di: Rosalia Francesca Margiotta 10,00 IVA inclusa, escluse spese di spedizione

    Una galassia seminata di stelle – Il festino di Santa Rosalia in una cronaca del 1693. 

    Un libro di Rosalia Francesca Margiotta. Un viaggio attraverso le arti figurative per dimostrare quanta importanza abbia il culto di Santa Rosalia, protettrice di Palermo, per i cittadini.

    A fondamento del libro vi è il testo del padre gesuita Ignazio de Vio, che l’autrice commenta in questo volume.

    Attraverso la descrizione dettagliata del festino del 1693, l’autrice

    costituisce quindi un ulteriore importante tassello nell’opera di ricostruzione di un contesto culturale […] nella definizione dell’identità cittadina.

     

    Per ulteriori prodotti della collana Frammenti, clicca QUI.
  • img-book

    Una stagione in Sicilia A cura di: Henri Bresc 20,00 IVA inclusa, escluse spese di spedizione
  • Sale!
    img-book

    Understanding Matter Vol. I A cura di: Le Moli Andrea, Cicatello Angelo, 18,00 9,00 IVA inclusa, escluse spese di spedizione
    Nodi. Collana di Storia della Filosofia – “Understanding Matter. Perspectives in Modern Philosophy” Vol. I di A. Le Moli e A. Cicatello
  • Sale!
    img-book

    Understanding Matter. Vol. II A cura di: Le Moli Andrea, Cicatello Angelo, 18,00 9,00 IVA inclusa, escluse spese di spedizione
    Collana Nodi. Collana di storia della filosofia – “Understanding Matter, Vol. II. Contemporary Lines” a cura di: Andrea Le Moli, Angelo Cicatello
  • img-book

    Uomini del contado e uomini di città nell’Italia settentrionale del XVI secolo A cura di: Edoardo Demo, Andrea Savio, 20,00 IVA inclusa, escluse spese di spedizione

    Il presente volume raccoglie i contributi presentati al convegno internazione Uomini del contado e uomini di città. Economia, società e istituzioni nello stato territoriale veneziano del Cinquecento.
    Prima di tutto, a 25 anni da “Dentro lo “Stato Italico” Venezia e la Terraferma fra Quattro e Seicento” :  organizzato col fine di fare il punto della situazione sugli ultimi studi dedicati all’Italia Settentrionale.
    Inoltre, in modo particolare si dedica alla Terraferma Veneta, dopo la svolta storiografica degli anni Ottanta del secolo scorso.

    Gli interventi pubblicati si soffermano sul tema del rapporto città e contado. Lo affrontano sotto diversi aspetti (socio-economico, fiscale, istituzionale, antropologico e artistico-architettonico), e pongono il caso veneto a confronto con altre realtà italiane ed europee.

  • img-book

    Valori e comportamenti: aspetti antropologici A cura di: 12,50 IVA inclusa, escluse spese di spedizione

    Comportamenti e aspetti antropologici sono i temi di questo volume, che presenta gli Atti del Seminario Valori e comportamenti.
    Realizzato nell’ambito degli accordi Erasmus che il Dipartimento di Scienze Psicologiche, pedagogiche e della formazione intrattiene con studiosi dell’Università bulgara di Blagoevgrad.
    Come risultato, costituiscono materia del presente libro le analisi di valori e comportamenti, visioni del mondo a confronto, interpretazioni acute e/o “preconcette” di realtà spesso lontane dall’osservatore, rintracciate nelle più diverse “fonti”, da quelle storiche a quelle ascrivibili allo studio del folklore siciliano, dalle letterarie a quelle presenti in rete.
    La relazione Noi/Altri e la percezione dell’alterità sono il filo conduttore degli interventi.
    Inoltre, il filo conduttore si dispiega insieme all’esame dei facili pregiudizi e degli stereotipi veicolati dagli orientamenti di valore.

    Per altri approfondimenti, cliccare QUI.

  • img-book

    Veronica’s cook & more – In cucina con Edity A cura di: 10,00 IVA inclusa, escluse spese di spedizione

    Veronica’s cook & more – In cucina con Edity

    “Vorrei tanto che ci fosse un libro di cucina anche per la vita, con tutte le ricette che ti dicono come affrontarla nel modo giusto!… Lo so, adesso lei mi dirà: – Si impara sbagliando!- …
    No, quello che stavo per dirle, e lei lo sa meglio di tutti, è che sono le ricette che uno si inventa quelle che funzionano meglio di tutte!”

    (dal film “Sapori e dissapori”)

    Veronica, nel suo ricettario, tra invenzioni e ricette classiche, vi guiderà nel buonissimo mondo della gastronomia, rivisto e rivisitato dalla sua fantasia.

    A noi è venuta l’aquolina in bocca solo a sfogliarlo, non vediamo l’ora di provarle tutte! 😉

    “Vorrei tanto che ci fosse un libro di cucina anche per la vita, con tutte le ricette che ti dicono come affrontarla nel modo giusto!… Lo so, adesso lei mi dirà: – Si impara sbagliando!- …
    No, quello che stavo per dirle, e lei lo sa meglio di tutti, è che sono le ricette che uno si inventa quelle che funzionano meglio di tutte!”

    (dal film “Sapori e dissapori”)

    “Vorrei tanto che ci fosse un libro di cucina anche per la vita, con tutte le ricette che ti dicono come affrontarla nel modo giusto!… Lo so, adesso lei mi dirà: – Si impara sbagliando!- …

    No, quello che stavo per dirle, e lei lo sa meglio di tutti, è che sono le ricette che uno si inventa quelle che funzionano meglio di tutte!”

    (dal film “Sapori e dissapori”)

    “Vorrei tanto che ci fosse un libro di cucina anche per la vita, con tutte le ricette che ti dicono come affrontarla nel modo giusto!… Lo so, adesso lei mi dirà: – Si impara sbagliando!- … No, quello che stavo per dirle, e lei lo sa meglio di tutti, è che sono le ricette che uno si inventa quelle che funzionano meglio di tutte!”

    (dal film “Sapori e dissapori”)

  • Sale!
    img-book